PROROGA CASSA INTEGRAZIONE E FIS

PROROGA CASSA INTEGRAZIONE E FIS

Previste ulteriori cinque settimane entro il 31 agosto per i soli datori di lavoro che abbiamo interamente fruito il periodo precedentemente concesso fino alla durata massima di nove settimane. È altresì riconosciuto un eventuale ulteriore periodo di durata massima di quattro settimane di trattamento per periodi decorrenti dal 1 settembre 2020 al 31 ottobre 2020. Per i datori di lavoro dei settori turismo, fiere e congressi e spettacolo, è possibile usufruire delle predette quattro settimane anche per periodi precedenti al 1° settembre. La Cassa Integrazione i deroga sarà gestita direttamente dall’INPS superando il passaggio alle Regioni che ha determinato numerosi ritardi dei pagamenti ai danni dei lavoratori. Ulteriore novità:  i datori di lavoro che non anticipano i relativi trattamenti potranno richiedere il pagamento diretto della prestazione da parte dell’INPS in modo tale da garantire ai lavoratori pagamenti senza ritardi.
E’ possibile consultare il vademecum sulla Cassa Integrazione (clicca qui) la Circolare Inps sugli importi 2020 (clicca qui)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzodei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi