EMERGENZA CORONA VIRUS FASE 2

Inizia la FASE 2 dell’Emergenza Coronavirus, e la CGIL della Provincia di Chieti continua il suo impegno in prima linea con tutte le strutture e i funzionari per fornire  assistenza in favore dei cittadini.

Dopo l’avvio della FASE 2 tutte le sedi CGIL della Provincia, ed in particolare quelle dei servizi Patrinato INCA e del CAAF saranno aperte al pubblico pur continuando a fornire servizi ed assistenza anche in MODALITÀ TELEMATICA.

Per la tutela dei diritti individuali è operativo il sevizio di ricevimento su appuntamento per tutte le strutture dei servizi, cui è possibile accedere in diverse modalità:

Per la tutela dei diritti collettivi, assistenza sindacale sui luoghi di lavoro e per cotattare la propria Categoria sindacale di appartenenza, è invece possibile telefonare direttamente a Segretari e funzionari ai  numeri di servizio (clicca qui).Scopri di più...

La Fase 2 sarà sicuramente caratterizzata dalle misure previste nel cosiddetto Decreto Legge Rilancio (clicca qui) pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2020 e la Cgil è pronta ad accogliere, in tutte le sue sedi nella provincia di Chieti, le richieste di coloro che potranno beneficiare delle numerose prestazioni e agevolazioni previste. Si elencano di seguito alcune tra le più importanti (in corso di aggiornamento in attesa della pubblicazione delle relative circolari INPS e degli altri Enti preposti)

1-NUOVE INDENNITA’ PER I LAVORATORI DANNEGGIATI DALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

2-INDENNITA’ PER LAVORATORI DOMESTICI

3-REDDITO DI EMERGENZA

4-PROROGA ULTERIORI 12 GIORNI PER I PERMESSI L.104

5-PROROGA DIVIETO LICENZIAMENTI

6-NORME IN FAVORE DEI LAVORATORI FRAGILI

7-PROROGA CASSA INTEGRAZIONE E FIS

8-CONGEDI PARENTALI STRAORDINARI COVID-19 AL 50%

9-BONUS BABY SITTING

10-BONUS VACANZE DA 500€

11-ECOBONUS AL 110% E BONUS MOBILITA’

Per ulteriori chiarimenti e/o richieste di intervento da parte della Cgil di Chieti e possibile compilare i moduli on line per il Patronato Inca, il CAF e l’Ufficio Vertenze, telefonare o inviare una mail alle sedi  dell’INCA, dell CAF e dell’Ufficio Vertenze più vicine alla propria residenza o domicilio. 

   

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzodei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi