EMERGENZA CORONA VIRUS – FASE 2

Print Friendly, PDF & Email

BRACCIANTI, COLF E BADANTI: DAL 1° GIUGNO LE DOMANDE PER LA REGOLARIZZAZIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO

Print Friendly, PDF & Email

Dal primo di Giugno e fino alle ore 22 del 15 luglio 2020 sarà possibile presentare le domande di emersione di regolarizzazione dei rapporti di lavoro con cittadini stranieri privi di permesso di soggiorno.

Il Patronato INCA CGIL di Chieti fa il punto sulla sanatoria in questo articolo e nell’intervista della emittente Rete 8 al Direttore Giuseppe Visco.

I settori interessati sono i seguenti: agricoltura, allevamento e zootecnia, pesca e acquacoltura; assistenza alla persona; lavoro domestico.

Oltre ai cittadini extracomunitari sono interessati alla regolarizzazione anche i cittadini italiani e comunitari. Per questi ultimi i datori di lavoro devono presentare l’istanza

REDDITO DI EMERGENZA

Print Friendly, PDF & Email

REDDITO DI EMERGENZA

Ai nuclei familiari in condizioni di necessità economica in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 è riconosciuto un sostegno al reddito straordinario denominato Reddito di EMergenza (REM). Le domande per il REM dovranno essere presentate entro il 30 Giugno 2020

Requisiti e Quantificazione del REM:

  • da 400 a 800 Euro mensili per 2 mesi;
  • ISEE (clicca qui per i documenti necessari) inferiore a€15.000;
  • patrimonio mobiliare familiare inferiore a 10mila euro (massimo fino a 20mila euro in rapporto al numero di componenti familiari);
  • no titolari di pensione diretta o indiretta ad eccezione dell’assegno ordinario di invalidità;

POSSIBILITA’ DI ASSENTARSI DAL LAVORO PER PERSONE IN CONDIZIONI DI SALUTE FRAGILI

Print Friendly, PDF & Email

L’articolo 26 comma 2 del D.L. n° 18 del 17 Marzo 2020, convertito in Legge n.27/2020, concede la possibilità di assentarsi in malattia (a scopo precauzionale in quanto soggetti vulnerabili):

  • a coloro che hanno ottenuto il riconoscimento di soggetti svantaggiati CON connotazione di gravità (ossia riconoscimento della Legge 104/92 art. 3 comma 3)
  • a coloro che hanno ottenuto il riconoscimento di soggetti svantaggiati SENZA connotazione di gravità (ossia riconoscimento della Legge 104/92 art. 3 comma 1) solo se
    immunodepressi,
    oncologici,
    – con necessità di terapie salvavita connesse a questi stati morbosi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzodei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi